fidelity card

Fidelity card – L’Angolo del taglio

Finalmente è arrivata la Fidelity Card dell’ Angolo del Taglio. Una scelta, quella di Valerio, presa con convinzione, volendo mettere il cliente al centro, al primo posto.

Alla fine è importante prendersi cura non solo dell’immagine, ma piuttosto dello spirito. Così nasce… “La Card”.

fidelity card

Fidelity card: come richiederla?

Se sei già cliente del salone di parrucchieri L’angolo del taglio, puoi richiederla in qualsiasi momento, anche il giorno del tuo prossimo appuntamento. Se invece, non sei ancora nostro cliente, poco male, prenota un appuntamento da noi e potrai richiederla automaticamente.

Fidelity card: come funziona?

Semplicissimo! Immaginate di essere premiati per ogni “buona azione” o semplicemente di ricevere un piccolo “regalo”ogni volta che scegliete questo salone…

…questo avviene con l’assegnazione di alcuni punti che vi faranno ottenere premi e/o regali.

Volete scoprire come si possono ottenere i punti?

La raccolta punti con la Fidelity Card avviene nei seguenti metodi:

• Ogni 10 euro di spesa viene accumulato 1 punto fidelity.

• Chi porta un/a amico/a che non ha mai effettuato servizi all’interno del salone, può richiedere un bonus di 50 punti.

• Alla consegna della Fidelity card può essere richiesto un bonus di 10 punti.

• Nella settimana del proprio compleanno, potrà essere richiesto il raddoppio dei punti maturati nella settimana stessa.

• Altre iniziative promozionali daranno la possibilità di accumulare punti extra. Tali promozioni saranno pubblicizzate in negozio, sui social, campagne pubblicitarie ecc ecc.

Quali sono i premi che otterrete con la Fidelity Card?

I punti Fidelity potranno essere convertiti nell’ acquisto di prodotti o servizi, all’interno del salone L’Angolo del Taglio a Borgo a Buggiano, nei seguenti metodi.

Esempio:

50 punti Fidelity – buono spesa di 5 euro

100 punti Fidelity – buono spesa di 10 euro

200 punti Fidelity – buono spesa di 20 euro

300 punti Fidelity – buono spesa di 30 euro

Potranno essere convertiti anche quantità di punti Fidelity diversi da come indicati nello schema precedente, tenendo sempre conto che 1 punto corrisponde a buono spesa di euro 0,10 .

Detto questo, vi ricordo che….al fine di garantire un ottimo servizio, DEVE essere il cliente a richiedere i punti quando possono essere assegnati.

Io ho già la mia Fidelity card e voi?

SERENA PAPINI – blogger


Lascia un commento

Your email address will not be published.Required fields are marked *